martedì 4 luglio 2017

Addio estate

Ecco, a furia di lamentarmi della caldazza è arrivato il momento di tornare al freddo e alla nebbia, e naturalmente non ne ho nessunissima voglia. Ma proprio nessuna nessuna nessuna.

Ieri ho fatto una gita al Mottarone, dove c'era questo panorama qui


ma da domani, dopo il viaggio-massacro, comincerà la mia estate-massacro con doppio lavoro, traduzione e insegnamento.
Da qualche giorno, però, un nuovo pensiero si sta delineando nei miei meandri cerebrali finora evidentemente intasati dal caldo: "ma chi c***o me lo fa fare?" 
Infatti, da quando ho scoperto questo sito, il mio passatempo preferito è diventato esplorare il mondo dalla mia scrivania. L'altro giorno sono finita sulla spiaggia di un'isola greca e per poco non mi mettevo a piangere. Quindi da ora in poi lo scopo massimo, per non dire unico, della mia vita sarà quello di andare in vacanza. Non temete, ci riuscirò.

32 commenti:

  1. caspita io sono capitato a Parigi!!!! ora mi sa che clicco ogni secondo... :-)

    RispondiElimina
  2. *_* Parigi anch'io come Ernest, nei pressi di Sacré-Coeur *_*
    Oh Silvia, che cosa ci hai rivelato! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per qualche motivo la prima foto è sempre la stessa, una via di Parigi, ma poi le altre cambiano sempre.

      Elimina
    2. Il secondo tentativo mi ha condotta in Norvegia, proprio nel Nord estremo! :3

      Come ci si disintossica da ciò? :P

      Elimina
    3. Impossibile. Hai visto che se clicchi sulle freccette puoi anche farti un giro nella foto? In alcuni più che in altri. L'altro giorno ho esplorato una zona residenziale di un paese del Giappone!

      Elimina
    4. Ho cliccato eccome! :3 La vera fine XD Prima o poi capiterò anch'io in Giappone :O

      Elimina
    5. si si poi ho fatto sincronizzazione con posizione e sono capitato da tutte le parti :-)
      ora però non smetto già aiutooooo

      Elimina
  3. Sono finita a Deauville e sembrava fosse in corso un terremoto settimo richter, l'immagine ballava e tremolava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma come, hai Google maps difettoso? O la foto l'hanno fatta un giorno che c'era il terremoto?

      Elimina
  4. Mi ci sono perso anche io, ma non con questo programma, in effetti ti permette di fantasticare.

    RispondiElimina
  5. Io mi sono tuffato nel Lago di Coca...cocaaaaaaaaaa
    !

    RispondiElimina
  6. Sono finita sotto il Cristo Redentore a Rio De Janeiro, ma proprio sotto, tipo davanti alla balaustra... stanno forse insinuando che mi serve una benedizione? Cerca di sopravvivere al viaggio, baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sopravvissuta, grazie! E oggi c'è il sole, e con i pantaloni lunghi ho persino un po' caldo (non durerà, lo so. La nebbia è già in agguato al di là della baia)!

      Elimina
  7. Io prima sono finita in una spiaggia deserta del Messico sul Pacifico e poi in Cina, vicino a Xiamen. Mi viene il dubbio che questo sito legga nel pensiero...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uno dei posti più affascinanti dove sono "andata" era il letto di un fiume asciutto in Cina, enorme e stranissimo. Poi le cascate di Iguaçu viste da un terrazzino che si sporge proprio sopra... poi sono anche capitata all'Embarcadero di San Francisco e mi è venuto da ridere.

      Elimina
    2. eheheh. Capisco ti sia venuto da ridere!

      Elimina
  8. Fantastico! Dà dipendenza. Mi sono fatta teletrasportare in una decina di posti. ��

    RispondiElimina
  9. A Parigi 3/3... sarà un segno del destino? ;-) A ogni modo, questo sito MI PIACE :-D Grazie!

    RispondiElimina
  10. Ok questo sito è meraviglioso :-) col primo click sono finita ai piedi di un faro in Irlanda :-)

    RispondiElimina
  11. Bello lo scopo unico della tua vita, voglio diventi anche mio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' la cosa più antiamericana che si possa immaginare! :-D

      Elimina
  12. Mannaggia Silvia, non dovevi farmelo scoprire quel sito.... E adesso come faccio?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hihihi... non potevo tenerlo solo per me!

      Elimina
  13. Ritorno e mi porti in vacanza, devo assentarmi più spesso ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche tu ti assenti! Ma allora assentiamoci insieme e andiamo in vacanza davvero!

      Elimina
  14. Io son finita in Spagna, per ben due volte, e la seconda a Siviglia, che adoro. Buffo perché stamattina pensavo, mi piacerebbe fare un viaggetto in Spagna o Portogallo, un posto vicino... che mi leggono i pensieri? Spero che tu stia bene, nonostante il superlavoro e il resto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io sono appassionata della Spagna e adoro Siviglia! Spero di riuscire ad andarci (per davvero) questo autunno.

      Elimina